6.7.15

Sephora Beauty To Go: il tram della bellezza in giro per Milano


Giovedì scorso, arrivata in Piazza Castello a Milano, ho trovato un bellissimo autobus a righe bianche e nere pronto ad accogliermi per un giro della città davvero speciale. Si tratta del nuovissimo Sephora Beauty to Go un tram unico e super glamour pronto ad offrire per l'intero mese di luglio un servizio beauty express a tutte le donne che vorranno godersi un viaggio beauty davvero speciale per le strade (e le fermate) del centro di Milano. Salite a bordo, infatti, troverete tante bravissime make-up artist pronte ad offrirvi un servizio make-up gratuito ed un manicure express con i nuovissimi colori della linea nail di Sephora.
Le sorprese, però, non finiscono qui! Ogni giovedì fino al 28 luglio in Piazza Castello dalle ore 20.30 in poi prenderà vita un vero e proprio happy hour con tanto di musica live e birra glamour offerta da Heineken che coglierà l'occasione per presentare anche a noi donne la nuovissima MINI 15 cl, un formato nuovo e innovativo perfetto anche per noi ragazze!
Io vi aspetto giovedì prossimo, 9 luglio, per un aperitivo anni '50 animato dal frizzante swing della Paul Mad Gang e dalle truccatrici di Benefit che ci trasformeranno in delle vere pin-up!

Vi lascio tutti i dettagli delle fermate del tram Sephora dal quale potrete salire e scendere a vostro piacimento per tutto il mese di luglio, mentre QUI trovate tutte le info sugli altri 2 aperitivi! :-)

5.7.15

Torta Sofficie di Pesche e Mandorle:Kitchen Trouble




Buon Giorno Ragazze!!

Ecco una nuova ricetta della la Rubrica "Kitchen Trouble", oggi vi propongo una soffice torta alle pesche e mandorle perfetta per la colazione o la merenda del pomeriggio.
 Scopriamo insieme di cosa si tratta!

4.7.15

Lisbona: Cosa Visitare, Dove Mangiare e Dove Dormire


Sono tornata da Lisbona da poco più di 2 settimane e i miei ricordi sono ancora così vividi che non faccio davvero alcuna fatica a far tornare alla mente tutti i luoghi che abbiamo visitato, i posti in cui abbiamo mangiato, i colori e i profumi di una città veramente caratteristica, ricca di storia e di un passato glorioso, che oggi però si ritrova a fare i conti con una grande povertà.
Lisbona, costruita su 7 colli e affacciata sul Rio Tejo (una piccola ansa prima dell'immenso Oceano) è una città ricca di contrasti: alterna panorami da cartolina con un cielo blu intenso che si fonde con il mare a palazzi decadenti ricordo di un passato avvincente che la rendono unica e veramente caratteristica.


È una città che ti coinvolge, che ti fa venire voglia di conoscerla intensamente in tutte le sue numerose sfaccettature e che ti spinge a camminare km e km in salita e in discesa per esplorare tutti i suoi quartieri. Lisbona è fatta di caratteristici tram gialli che arrancano per le strade ripide e di "elevadores" spettacolari, del maliconico fado suonato nei locali più caratteristici e di persone giovani piene di voglia di divertirsi tra i locali del Barrio Alto e di Cais do Sodrè.

3.7.15

Lepel: uno Street Catwalk per ricordarci che siamo tutte delle piccole top model




Dimenticatevi le sfilate di intimo con modelle mozzafiato, fisici scultorei, glutei super sodi, seni rifatti, trucco e parrucco da far paura e scenografia da milioni di dollari.. alla fine chi non riuscirebbe a far comprare slip e reggiseni dopo averli presentati in un modo così esplosivo? Eppure, non so voi, ma a me è capitato più di una volta di comprare tutta felice il body in pizzo che indossava Adriana Lima sulla passerella, tornare a casa, provarlo su di me e vedere che l'effetto non era per nulla simile a quello ottenuto dalla top model brasiliana. Non vi dico neanche la depressione che seguiva la demoralizzante prova allo specchio perchè sono sicura che almeno una volta anche voi ci siate passate.


Ecco perchè ho trovato davvero innovativa, utile, sincera e sopratutto vicina alle donne l'idea di Lepel, noto marchio leader di abbigliamento Intimo femminile, che ha deciso di organizzare una sfilata " Street Catwalk" in un mercato nel cuore di Pozzuoli all'insegna della semplicità, del divertimento e dei tanti, tantissimi, sorrisi. In passerella hanno sfilato ragazze bellissime, ma molto normali e, come è giusto e normale che sia, con fisici molto diversi l'una dall'altra per insegnare ad ogni donna il piacere di sentirsi #bellacomesei. L'idea era, infatti, quella di mostrare alle donne quanto l'abbigliamento intimo di Lepel, pur essendo pratico ed elegante, sia allo stesso tempo confortevole, di qualità e in grado di soddisfare le esigenze e le richieste di tutte le donne normali che ogni giorno scelgono il loro reggiseno o il loro slip per sentirsi belle e a proprio agio. Io, per esempio, mi trovo benissimo con i modelli modemoiselle in pizzo: sexy, romantici, ma allo stesso tempo comodissimi e pratici per essere usati proprio ogni giorno, presto ve ne parlerò anche qui sul blog, non vedo l'ora!

Nell'attesa se vi va seguite le avventure di Lepel su Facebook e Instagram e leggetevi la mia intervista sul loro blog QUI!


29.6.15

When in Paris


Con tutti gli impegni delle ultime settimane non ero ancora riuscita a condividere con voi queste ultime foto di Parigi scattate durante la nostra giornata libera nella capitale francese. Io ed elli, dopo aver visitato Saint German e il quartiere Latino, abbiamo trascorso questa giornata a spasso nel cuore pulsante della città: Ile de la Cité, Operà, Louvre, Palais Royal,  Rue de Rivoli e St Gervais alla ricerca di posticini carinissimi in cui fermarci a pranzo o a prendere un caffè (presto la guida scritta da elli), ma anche dei famosissimi Kilo Shop, dei maracones di Pierre Hermè e di qualche quartiere meno turistico e più caratteristico.
Il look che ho scelto per la giornata era semplice, ma allo stesso tempo ricercato: gonna con una bellissima fantasia verde e blu lunga fino alla caviglia, sneakers ai piedi, tshirt nera e giubbino di jeans per ripararmi dalle folate di vento freddo che solo 2 settimane fa ancora erano presenti! Gli accessori? La mia nuovissima Drew Bag di Chloè che stavo cercando da tantissimo tempo e che ho finalmente trovato in questo colore classico nel loro splendido store in Av Montaigne e i miei occhiali Italia Independent, altro ricordo di una splendida serata parigina.

28.6.15

Un mese insieme a CityZen per combattere Inquinamento e Stress


Buongiorno ragazze! Avete passato un bel weekend al mare? Io no purtroppo, sono ancora bloccata in città, ma davvero non vedo l'ora di partire!
Per iniziare, però, il mio processo di fuga completa dalla città durante tutto il mese di giugno mi sono data da fare per proteggere e difendere al meglio la mia pelle dall'inquinamento urbano, come? Grazie alla nuova linea CityZen di Mediterranea cosmetica pensata per chi, proprio come me, ogni giorno è costretta a vivere o a lavorare in mezzo all'inquinamento e allo smog delle grandi città e cerca prodotti protettivi e detossificanti per il viso.

Per detergere la pelle (mattino e sera) ho sempre usato la Defence Lotion: un'acqua macellare che oltre a struccare il viso, grazie all'estratto da seme di moringa ha un'intensa azione purificante e detossinante che aiuta ad eliminare il grigiore e l'inquinamento dalla cute.
In combinazione con l'acqua macellare ho poi usato la Defence Cream, una crema viso all day di un intenso blu cielo, cratterizzata da una texture a metà tra un gel e una crema e ricca di principi attivi quali il tarassaco, gli esopolisaccardi e sempre l'estratto di moringa che aiutano a ridurre i danni dello stress ambientale, del fumo, dell'inquinamento e delle sostante chimiche tossiche formando un vero e proprio scudo tra l'epidermide e il mondo esterno.

I risultati sono stati davvero strabilianti, Parma non è particolarmente inquinata, ma ogni volta che sono rientrata da città più inquinate quali Milano o Parigi ho visto il mio viso molto meno segnato da stress e smog e molto più purificato dopo aver passato sul volto un batuffolo di cotone imbevuto di acqua micellare CityZen.

linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...